I nostri piatti - Alla pentolaccia

Vai ai contenuti

Menu principale:

I nostri piatti

U Morzeddhu
Qualcuno dice che il Morzello sia nato a Catanzaro, altri invece che sia stato portato in città da uno dei tanti popoli che si sono fermati nel corso dei secoli; una cosa è certa, che molto ci induce a pensare che il morzello sia stato inventato proprio a Catanzaro.Basta vedere gli ingredienti che lo compongono (interiora di vitello, la conserva di pomodoro, peperoncino, origano, il tipo di pane) tutto ci induce a pensare che questo piatto sia nato tra le antiche mura della città. Di una cosa sola siamo sicuri, che “U Morzeddhu” si prepara solo a Catanzaro, e che il pane con il quale si accompagna “La Pitta” non è neanche diffuso nei paesi del catanzarese. Molte sono le imitazioni o i surrogati che vengono propinati nelle sagre della nostra provincia, ma il segreto del morzello è solo dei catanzaresi e spesso viene tramandato da madre in figlia. Scavando nella memoria, scopriamo che “U Morzeddhu” era la colazione che gli operai consumavano prima di iniziare il lavoro o durante una pausa. La città era piena di piccole osterie che offrivano questa pietanza. Ma da dove arriva la parola morzello? Molte sono le definizioni, il dizionario della lingua italiana indica come morsello “la quantità di cibo che si può mettere in bocca in una sola volta o che si stacca con un solo morso”, l'etimologia della parola deriva dal latino morsus, participio passato del verbo mordere.
Caponata
Peperoni gratinati
Polpette di melanzane
Baccalà in umido
Baccalà fritto
Fave piccanti
Lumache
Morzello baccalà
Patate e salsiccia
Polpette di carne e frittelle di cipolla
Zuppa di zucca
.... e tanti altri sfizi!
 
Torna ai contenuti | Torna al menu